Perché è importante depurarsi in vista di un dimagrimento

Depurazione detox

Molti, soprattutto a ridosso della stagione estiva, si pongono l’obiettivo di perdere peso; ma prima di intraprendere un regime alimentare teso al dimagrimento sarebbe strategicamente utile effettuare un percorso di disintossicazione e depurazione dalle tossine, per preparare il corpo e favorire la perdita di peso in modo più rapido e sano.

Depurare sopratutto fegato, reni e intestino, è infatti il primo passo per un corpo più sano e che risponde meglio al cambio di alimentazione.  

L’organo che subisce più danni in seguito a un’alimentazione sbilanciata o a un’assunzione eccessiva di grassi è sicuramente il fegato. Il suo compito è, infatti, quello di espellere le tossine e le altre sostanze nocive dal nostro organismo: per questo è importante non affaticarlo se non si desidera soffrire di disturbi digestivi, stitichezza, ipercolesterolemia, spossatezza e nausea.

Per disintossicarsi, è importante quindi scegliere attentamente gli alimenti e seguire alcuni semplici accorgimenti per eliminare scorie e tossine, ritrovando leggerezza ed energia. 

Modifica la tua alimentazione

Depurarsi non significa necessariamente digiunare, ma piuttosto selezionare attentamente i cibi e prepararli senza appesantirli con sughi, condimenti e grassi vari. 

Alcuni alimenti detox che agiscono da veri e propri “spazzini”, sono:

  • broccoli, ricchi di fibre, anti-ossidanti e vitamina C
  • Finocchi e uva, ricchi di antiossidanti, stimolano la diuresi e aiutano le funzioni intestinali
  • Asparagi, limone e fagiolini sono ottimi per eliminare le tossine accumulate
  • L’aglio, uno dei cibi detox più “potenti”, un vero toccasana che pulisce l’organismo alla perfezione

Bevi la giusta quantità d’acqua…

Anche se ci viene ripetuto spesso, vale la pena ricordarlo: soprattutto in fase di depurazione, l’acqua è fondamentale per eliminare le tossine, sgonfiare la pancia e rendere più luminosa la pelle.

Se a molti l’idea di bere 2 litri di acqua al giorno mette un po’ d’ansia, è possibile adottare qualche semplice strategia come tenere sempre in borsa una bottiglietta d’acqua, sorseggiarla spesso durante la giornata e iniziare a berla appena svegli, come prima cosa.

Si arriverà a sera avendo bevuto più del solito senza neanche accorgersene!

… ma non solo acqua!

Un caffè a colazione non è un problema, ma altri tre o quattro durante la giornata possono compromettere tutti i nostri sforzi per depurarci in profondità. Meglio sostituire il caffè con una tisana o un infuso, per concedersi una pausa e continuare a depurarsi: sono utili in particolare le tisane a base di finocchio, zenzero, mirtilli, centella e sedano.

Se – soprattutto in estate – non tutti sono entusiasti all’idea di assumere bevande calde, è sempre possibile optare per un centrifugato fresco a base di questi stessi alimenti.

Suda!

Attraverso il sudore, il nostro organismo è in grado di eliminare moltissime scorie e tossine: via libera quindi alla sauna (per chi non soffre di pressione bassa) e agli sport aerobici, che fanno sudare molto, come zumba o spinning. Per chi ha meno tempo, anche 20 minuti di corsa al giorno sono un ottimo esercizio detox (magari nella natura o in un parco cittadino). 

Prepara la tua pelle

Non ci pensiamo spesso, ma la pelle è il nostro organo di depurazione più esteso, con ben tre milioni di ghiandole sudoripare! Grazie alla pelle, riusciamo a espellere le tossine che reni e fegato non riescono a eliminare, ecco perché è importante dedicarle qualche attenzione per mantenerla sempre al massimo delle sue funzioni.

Lo scrub risulta utilissimo allo scopo: consente ai tessuti di ossigenare correttamente eliminando le cellule morte e aprendo i pori. Ecco un’ispirazione per uno scrub completamente home made: cacao in polvere, fondi di caffè, zucchero di canna e olio di mandorle dolci: una ricetta golosa, che non fa ingrassare! 

Assumi ogni giorno i giusti integratori

Per premere davvero il tasto “reset” e far ripartire il corpo naturalmente, è utilissimo assumere un coadiuvante ad azione depurativa e di protezione del fegato. New Ehpamix aiuta a disintossicare dalle tossine oltre a ridurre la produzione di colesterolo e di trigliceridi endogeni. A base di carciofo, tarassaco e cardo mariano, è formulato solo con ingredienti di altissima qualità 100% naturali.

New Ehpamix - Detox

Scoprilo qui! 

Condividi

ultimi articoli

Allergia ai pollini nei bambini: come affrontarla naturalmente

Con il cambio di stagione, sempre più bambini sono colpiti dall’allergia a pollini e graminacee. Ecco alcuni utili consigli su come riconoscerne i sintomi e come alleviarli in modo del tutto naturale.

Tutti amiamo quel magico momento dell’anno in cui la natura torna a fiorire e a riempirsi di profumi e colori: la primavera!

Come uscire dalla depressione

Come uscire dalla depressione? La depressione è una malattia che interessa più del 10% della popolazione mondiale ed è sempre in continuo aumento soprattutto nei giovani.

La depressione non va in vacanza

L’estate con tutta la sua euforia, può diventare un momento davvero difficile per chi soffre di depressione. Spesso biasimiamo chi non si gode l’estate, chi non gioisce per le belle giornate, il mare, il sole, le feste. Ma non per tutti la bella stagione è sinonimo di divertimento.

Soffri di disturbi Gastrici che disturbano le tue giornate

ADMIN 15 GIUGNO 2021 CONSIGLI E RIMEDI NATURALI, ERBE E PIANTE OFFICINALI, SALUTE E BENESSERE
SOFFRI DI DISTURBI GASTRICI CHE DISTURBANO LE TUE GIORNATE
I più comuni disturbi gastrici che interessano lo stomaco vengono definiti con il termine dispepsia ovvero: mal di stomaco, acidità, gonfiore allo stomaco e digestione lenta. Ma come affrontare questi disturbi che spesso si intensificano durante i cambi di stagione? In questo articolo vi forniamo alcuni consigli sul benessere gastrico.

Cos’è lo Slow living e quali sono i suoi benefici

Quante volte, soprattutto in un periodo molto stressante, avreste voluto staccare la spina, rallentare o mettere la vita momentaneamente in standby? Avete già sentito parlare dello slow living? Bene mettetevi comodi, perché in questo articolo, vi spigheremo come rimanere concentrati sul presente con uno stile di vita più lento e ovviamente più sano!